Come scegliere l’agenda perfetta

Come scegliere l’agenda perfetta

🔸3 cose che devi chiederti prima di acquistare un’agenda:⠀

⏺️quante cose segnerò sulla mia agenda?⠀

⏺️ quando utilizzerò la mia agenda ?⠀

⏺️quanto posso spendere?⠀

La prima ti aiuterà a decidere la disposizione delle pagine ideale per te. ⠀

Settimanale, giornaliera, non datata. ⠀

Pensa a cosa vuoi annotare. ⠀
Sei single, hai figli, studi, sei una libera professionista? ⠀
L’organizzazione del tempo e di ciò che si deve ricordare è alquanto diversa. ⠀

⏺️⠀

La seconda ti servirà ad individuare il formato perfetto. ⠀

Pensa a quando e dove la utilizzerai. ⠀
Hai una scrivania, scrivi dove capita, la metti sempre in borsa, nella tasca dei jeans? ⠀

⏺️⠀

La terza ovviamente il prezzo. ⠀

Quello dipende dalle tue possibilità, in commercio trovi prezzi per tutte le tasche, marchi conosciuti sono affiancati da quelli meno noti ma non per questo meno belli dal punto di vista grafico. ⠀
Si può partire da un minimo di 10€, il massimo? Direi che il limite lo stabilisci tu. ⠀

🔸Fondamentale. ⠀

Agenda o Planner che tu scelga dovrebbe essere una sorta di colpo di fulmine. ⠀
Quello strumento diventerà il tuo compagno di viaggio per un anno intero (e forse più), sarà un buon amico che, in un certo senso ti consiglierà e sosterrà.⠀
Quindi usa la testa ma ascolta anche il cuore.⠀

⏺️⠀

Se hai già scelto la tua agenda ti va di dirmi quale ti ha conquistato e perché, la tua opinione aiuterà sicuramente chi è ancora indecisa. ⠀ ⠀

Il Set della foto comprende un Planner a blocchetto, non datato con 64 settimane disponibili e una sezione per le annotazioni e un blocchetto rilegato a mano con piccolo ciondolo in argento tibetano 🔸



Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: