Diario

Non hai bisogno di un Diario per emozionarti, hai bisogno di un Diario per scrivere tutto ciò che ti ha regalato un’emozione. ⠀

Andiamo sempre di fretta, ci scervelliamo per incastrare impegni, nostri, della famiglia, di lavoro, con l’ansia di dimenticare qualcosa, sperando che non sia nulla d’importante. ⠀

Ed è così comodo avere un cellulare a disposizione con una bella app con microfono a cui dettare ciò che dobbiamo fare e ricordare senza l’impiccio di recuperare carta e pure penna e soprattutto il tempo per scrivere. ⠀

“Visto Laura, caffè, parlato!, usciamo spizza, bello momento” ⠀

Frasi buttate, senza badare a forma e punteggiatura, con errori che oggi hanno comunque un filo di logica ma fra 5 anni che cosa vorranno dire? ⠀

Ora fermati 🍂⠀

Prendi carta e penna, siediti. ⠀

Togli le scarpe, sciogli le spalle, chiudi gli occhi. ⠀

Riaprili. ⠀

Guarda il foglio e riscrivi la stessa frase, ripensa alle emozioni di quell’incontro, ai profumi, attacca alla pagina un fiore, un chicco di caffè o una bustina di zucchero. ⠀
D’istinto magari farai anche un piccolo disegno e lo colorerai. ⠀

E mentre farai tutto questo entrerai in una sorta di tempo senza tempo a cui non saprai rinunciare. ⠀

Perché si, non hai bisogno di un Diario per emozionarti ma hai bisogno di un Diario per scrivere tutto ciò che ti ha regalato un’emozione. ⠀

Che poi, detto fra me e te, una bustina di zucchero dove caspita la metto dentro a un cellulare?! 😁⠀

#seloscriviloricordi ⠀

Il Diario della foto è rilegato a mano, pagine bianche con piccola illustrazione a lato. Pagine in carta kraft al centro. Ciondolo in argento tibetano a forma di foglia. ⠀


⠀⠀

ciondolo in argento tibetano
formato A5
copertina dal sapore antico
pagine bianche

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: