Una festa da paura

Alzi la mano chi come me non ama Halloween.

Sebbene sia una fan di film e serie TV americane dove questa festa popola ed è sentita quasi più del Natale, a me non fa venire i brividi.

Finché i miei erano piccoli e di rito li accompagnavo al classico “dolcetto o scherzetto” ho dovuto farla in qualche modo mia e confesso di aver indossato mantello e cappello da strega e vi dirò che non mi stavano nemmeno tanto male ma finiva tutto lì.

Niente decorazioni di zucche mostruose o ragnatele penzolanti hanno addobbato il mio salotto o la mia cucina però avevo sacchi pieni di succose caramelle da donare a chi bussava alla porta.

Ora, che i pargoli sono cresciuti e ho chiuso la scopa in soffitta creo contenuti per i social per chi è a corto di idee ma vuole comunque che il 31 Ottobre diventi memorabile.

Come questi inviti, facilissimi da fare. Puoi utilizzare materiale che hai in casa e anche se non sei un asso del disegno verranno benissimo!

inviti fai da te

Sul mio profilo Pinterest trovi tutte le indicazioni per farli da te.

Se invece non hai proprio né tempo né voglia e i tuoi figli ti supplicano per dare ai loro amici degli inviti da sballo clicca sulle foto in basso, salvale e stampale, ti basterà aggiungere luogo e ora e ovviamente non dimenticarti un cappello da strega.

salva l’invito e stampalo

salva l’invito e stampalo

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: